Philips Pasta Maker

img_1781.jpg

Buongiorno,

Una delle cose che ho imparato da quando sono mamma è l’importanza di mangiare sano.

Perciò almeno per il mio piccolo cerco di essere molto scrupolosa nella preparazione dei pasti, utilizzando prodotti biologici, frutta e verdura di stagione e possibilmente a km 0.

Ma è inutile dirvi che, per chi come me, è perennemente di corsa, ogni aiuto in cucina è una vera manna dal cielo.

Per questo ho deciso di raccontarvi la mia esperienza con Philips Pasta Maker, la macchina per fare la pasta in grado di preparare circa 250 g di pasta fresca in soli 10 minuti.

Funziona anche con farine senza glutine, per adattarsi ad ogni tipo di esigenze nutrizionali o intolleranze.

Insomma un vero aiuto in cucina per tutte le mamme e non solo, sempre di corsa, che però non vogliono rinunciare ad una alimentazione sana e bilanciata.

Prima di lasciarvi vi consiglio una ricetta facilissima che potrete realizzare con Philips Pasta Maker e che il mio piccolo adora (dimenticavo di dirvi che esiste, ma viene venduto separatamente, un accessorio per preparare biscotti o pastina per bambini).

PASTA CORTA CON PISELLI FRESCHI E PROSCIUTTO

Per la preparazione della pasta fresca occorrono: farina 250 g e 90 g di acqua (a tutto il resto ci pensa Philips Pasta Maker). Basterà montare il disco del formato di pasta desiderata, inserire gli ingredienti nella macchina, settare le impostazioni con l’apposito pulsante Quick Control secondo la quantità di pasta che si vuole preparare e attendere che la pasta fresca inizi ad uscire (dopo circa 10 minuti). Portate ad ebollizione l’acqua e fate cuocere la pasta corta.

Nel frattempo, rosolate in una pentola dei pisellini freschi con pochissimo olio e un pizzico di scalogno. Separatamente tagliate a cubetti il prosciutto cotto e a cottura ultimata della pasta mantecate tutto con un cucchiaio di ricotta.

I vostri bimbi l’adoreranno, garantito 😊

A presto,

F.